Informazioni utili

TASSA DI SOGGIORNO

Reintrodotta nel 2011 con D. Lgs, prevede la facoltà per i comuni delle località turistiche o città d'arte di istituire una tassa di soggiorno a carico degli ospiti alloggiati nelle strutture alberghiere ed extra alberghiere del proprio territorio. Pertanto ove messa in vigore, dovrà essere obbligatoriamente pagata direttamente in loco all'arrivo secondo le modalità previste da ogni singolo comune. Per verificarne l'eventuale applicazione vi invitiamo a consultare il sito istituzionale del comune interessato.

CLASSIFICAZIONE ALBERGHI E VILLAGGI TURISTICI

La classificazione in stelle riportata per gli alberghi e per i villaggi turistici è quella assegnata dagli organi ufficiali competenti delle singole regioni italiane. I criteri minimi per l'assegnazione della categoria ufficiale sono differenti da regione a regione, per cui le stelle sono un'indicazione univoca di comuni standard qualificativi. Le stelle, inoltre, in genere, vengono assegnate per la presenza o meno di determinati criteri minimi obbligatori e non per il livello qualitativo generale del complesso. Da segnalare, inoltre, che strutture aventi uguale classificazione ufficiale ma di tipologia differente (hotel tradizionali, villaggi turistici, residenze turistiche alberghiere), possono presentare prezzi, servizi e caratteristiche qualitative completamente differenti tra loro. La classificazione villaggio turistico presuppone infatti uno standard alberghiero più basso rispetto agli hotel e in alcuni casi propongono la formula hotel con sistemazione in appartamenti. I complessi gestiti in formula residence non sono soggetti ad alcun tipo di classificazione; nel caso di complessi che prevedono la formula hotel e la formula residence, le stelle indicanti la categoria della struttura si riferiscono solo alla formula hotel (salvo ove diversamente riportato).

INFORMAZIONI UTILI FORMULA HOTEL/APPARTHOTEL

Il trattamento di mezza pensione include generalmente la prima colazione e la cena (se non diversamente specificato), mentre la pensione completa include anche il pranzo. I soggiorni in trattamento di pensione iniziano generalmente con la cena del giorno di arrivo e terminano con la colazione (mezza pensione) o il pranzo (pensione completa) del giorno di partenza, salvo diversa indicazione. Non sono rimborsati eventuali pasti non usufruiti. Per le riduzioni o le quote per i letti aggiunti oltre i primi 2 letti, gli anni indicati devono intendersi non compiuti al momento dell'effettuazione del soggiorno; la Direzione del Complesso si riserva il diritto di richiedere all'arrivo i documenti attestanti l'età dei bambini e se differente rispetto a quanto dichiarato, di richiedere il pagamento in loco dell'eventuale differenza di prezzo. Le quote non comprendono le mance, gli extra in genere, l'uso delle attrezzature sportive e tutto quanto non espressamente indicato come incluso o gratuito. Baby 0/2 anni: per i bambini fino a 2 anni non compiuti (salvo ove diversamente specificato, la fascia d'età può variare a seconda della struttura), è indicato, in calce alla tabella, la quota da pagare e se tale quota include o meno la culla e/o i pasti. Di norma la quota è da pagare in loco all'arrivo e la culla deve essere richiesta all'atto della prenotazione. Quando i pasti sono indicati come inclusi si intende quelli da menù e non pasti specifici (salvo ove diversamente indicato). Bevande: le bevande si intendono sempre escluse, salvo diversamente specificato nella descrizione delle singole strutture.

INFORMAZIONI UTILI APPARTAMENTI E RESIDENCE

I prezzi pubblicati sono per unità immobiliare, includono la locazione dei locali con i relativi servizi, mobili ed accessori sufficienti per una normale abitabilità. Le quote non includono il costo di eventuali letti aggiunti, i servizi di pulizia ed il noleggio biancheria non previsti, la biancheria da tavola e cucina, i consumi di energia elettrica, acqua e gas, gli eventuali danni arrecati, le mance, gli extra in genere, l'uso delle attrezzature sportive e tutto quanto non espressamente indicato come incluso o gratuito. Da pagare in loco: generalmente il pagamento obbligatorio dei costi accessori (consumi energetici, biancheria e pulizia) viene richiesto all'arrivo prima dell'assegnazione della sistemazione; di norma la pulizia finale non include la pulizia dell'angolo cottura e delle relative posate e stoviglie, che deve essere a cura dell'ospite; la mancata pulizia dell'angolo cottura da parte dell'ospite prevede un addebito che viene trattenuto dalla cauzione. Cauzione: all'arrivo deve essere versata una cauzione richiesta dalla Direzione del Complesso che verrà restituita alla partenza se non verranno constatati danni; l'ammontare della cauzione è indicato in calce ad ogni tabella prezzi, è sempre obbligatoria e deve intendersi per appartamento.

INIZIO E TERMINE DEL SOGGIORNO

Di norma, salvo ove diversamente specificato, negli alberghi l'arrivo è previsto dopo le ore 15.00 e la partenza entro le ore 09.00; nei residence l'arrivo è previsto dopo le ore 17.00 e la partenza entro le ore 10.00. Ogni Complesso ha in ogni caso un regolamento interno a cui attenersi e gli orari precisi verranno riportati sul foglio notizie accluso ai documenti di viaggio. In ogni caso non può essere pretesa la consegna della camera/appartamento prima degli orari indicati, in quanto in molti casi lo stesso è occupato da altri clienti in partenza e deve essere preparato per i nuovi clienti in arrivo. Se per qualsiasi motivo invece non fosse possibile raggiungere il Complesso per il giorno di arrivo riportato sulla prenotazione o l'orario dell'arrivo si discostasse dagli orari di apertura degli uffici, è raccomandabile comunicarlo direttamente al Complesso stesso, affinché venga mantenuta la disponibilità della sistemazione prenotata.

ANIMALI

È specificato in calce alle tabelle se gli animali sono o non sono ammessi nel Complesso: se ammessi è necessario segnalare la presenza all'atto della prenotazione in modo tale da poter beneficiare di una sistemazione appropriata. Nel caso sia richiesto un supplemento, questo è specificato ed è sempre da pagarsi in loco insieme ai pasti eventuali che non sono mai inclusi. Vi ricordiamo che gli animali non possono accedere ai locali ed agli spazi comuni interni al Complesso (hall, ristorante, piscina, giardini, etc.).

TESSERA CLUB

In alcuni Complessi è richiesto obbligatoriamente all'arrivo il pagamento di una "Tessera Club" o similare che permette di usufruire delle attività indicate nel testo descrittivo. Nei periodi nei quali non è richiesto il pagamento della Tessera Club, i relativi servizi non sono di norma funzionanti.

PARCHEGGIO

Ove non diversamente specificato, il parcheggio non è custodito e può essere a pagamento. La Direzione di ogni singola struttura non è responsabile di eventuali danni o furti arrecati agli autoveicoli.

SPIAGGIA

Per ogni Complesso segnaliamo la distanza approssimativa in metri dalla spiaggia all' ingresso del Complesso, il tipo di arenile (sabbia, ciottoli, scogli, etc.) se libera o attrezzata, in quest'ultimo caso si intende attrezzata con sdraio/lettini e ombrelloni. In molte località la spiaggia può non essere in concessione al Complesso o non essere attrezzata con stabilimenti balneari organizzati e pertanto non prevede bar, ristoranti o servizi igienici. La distanza segnalata nella voce spiaggia di ogni singola struttura si riferisce alla distanza minima della struttura dalla spiaggia, qualora tuttavia la struttura si estende su una superficie molto ampia può avvenire che alcune camere/appartamenti risultino più distanti rispetto ai metri indicati nella descrizione. Alghe e coste: il deposito delle alghe sulla spiaggia in alcuni tratti di costa è un fenomeno naturale segno di un buon equilibrio eco-ambientale e quindi protetto dalle autorità competenti e dalle organizzazioni ambientaliste, le quali non sempre ne autorizzano la rimozione. Eventuali mareggiate possono modificare la conformazione delle spiagge rispetto a quanto descritto.

ACQUA

In molte località l'acqua erogata non è potabile. In caso di siccità, l'acqua potrebbe essere razionata così come per cause di forza maggiore inerenti l'acquedotto.

PERIODO D'APERTURA E CHIUSURA DELLE STRUTTURE

Le date di apertura e chiusura delle strutture pubblicate sul catalogo potranno essere modificate concordemente alle esigenze organizzative di ciascuna struttura.

DESCRIZIONI

Tutte le informazioni riportate in catalogo sono fornite e sottoscritte per conferma dalle Direzioni dei Complessi. La disposizione dei letti nelle camere e negli appartamenti è indicativa ed è redatta in base alle tipologie più ricorrenti della struttura; sono pertanto possibili variazioni nelle sistemazioni. In linea generale il 4° letto negli alberghi è a castello, mentre l' aggiunta di una culla crea generalmente una riduzione degli spazi abitativi. Vi ricordiamo altresì che per legge, gli appartamenti e le camere non possono essere occupati da un numero di persone superiore a quello dichiarato al momento della prenotazione. Non verrà consegnato l'alloggio a chi non si attiene a questa norma. L'aria condizionata può essere inclusa nelle quote o da pagare a parte (come specificato nella singola struttura), può essere inoltre centralizzata ed azionata ad orari fissi a discrezione della direzione della struttura. Le consumazioni dal frigobar in camera, ove presente, sono sempre extra e da pagare in loco.

SEGNALAZIONI

L'assegnazione delle camere o degli appartamenti è ad esclusiva discrezione della Direzione dei Complessi; le preferenze espresse dai clienti in merito a dislocazioni di camere/appartamenti o sistemazione letti, vengono trasmesse alle singole strutture in qualità di segnalazioni e non costituiscono alcuna garanzia di conferma.

OFFERTE SPECIALI

Salvo ove diversamente specificato le offerte speciali non sono cumulabili fra loro e nella base di calcolo delle offerte non possono essere incluse eventuali spese di viaggio e supplementi da pagare in loco. Per soggiorni con periodi a cavallo di differenti stagionalità lo sconto sarà applicato sul periodo a tariffa più bassa. Salvo ove diversamente specificato le offerte speciali sono valide per il numero minimo di notti indicate in tabella nel periodo di riferimento.

DISSERVIZI, RECLAMI E CONTESTAZIONI

MerivaViaggi.it risponde solo di quanto espressamente indicato nel proprio catalogo fatte salve eventuali variazioni o "Errate Corrige" che All Tours comunicherà all'atto della prenotazione. In ogni caso MerivaViaggi.it non risponde di imprecisioni o inesattezze circa le informazioni riportate sui testi descrittivi dovute ad eventi che non poteva prevedere al momento della stampa del catalogo o dovuti a caso fortuito o forza maggiore o errori di stampa. Qualsiasi disservizio o disagio riscontrato nel corso della vacanza dovrà essere comunicato all'atto stesso del suo verificarsi alla direzione della struttura e al nostro servizio di assistenza (laddove previsto) o al nostro personale in sede al fine di porvi rimedio nel più breve tempo possibile. Come precisato dall'art. 16 delle Condizioni generali riportate nelle ultime pagine, la nostra organizzazione prenderà in considerazione solo quelle lamentele pervenute durante il soggiorno e segnalate immediatamente alla Direzione del Complesso ed ai nostri uffici (i numeri di telefono vi verranno forniti unitamente ai documenti di viaggio), nonché quelle pervenute all'agente di viaggio ed a MerivaViaggi entro il termine di decadenza di 10 giorni lavorativi dalla data di fine soggiorno. Non è possibile modificare in nessun modo il soggiorno senza preventiva comunicazione a MerivaViaggi. Nei casi di interruzione del soggiorno nessun rimborso verrà riconosciuto se non preventivamente autorizzato dalla Direzione della struttura tramite dichiarazione scritta che dovrà essere richiesta in loco dal cliente, e fatta pervenire a MerivaViaggi.

Ponte Due Giugno